Obbligo o Verità Domande

Obbligo o Verità Domande

Ci avviamo verso le giornate fredde, l’ideale per organizzare serate in casa tra amici. Si possono fare molte cose tra cui anche giochi di società. Classici i giochi in scatola ma alla lunga risultano talvolta anche un po’ noiosi. Un classico gioco che si fa sovente in queste riunioni tra amici è un passatempo anche un po’ intrigante: Obbligo o Verità. Attraverso questo gioco le persone che vi partecipano devono essere disposte anche a mettersi un po’ a nudo, non nel senso fisico del termine ma in quello figurato. Come funziona Obbligo o Verità Domande.

Obbligo o Verità

Molto probabilmente già conosci questo gioco da fare tra amici. Per chi non lo conoscesse lo andiamo a spiegare. Intanto si gioca almeno con due persone ma più sono i partecipanti e più è divertente.

Le persone si mettono in circolo o intorno ad un tavolo e si sceglie chi deve iniziare a porre una domanda. Questa persona sceglie un altro partecipante ma sarebbe meglio andare per ordine partendo da chi sta accanto e procedere con quest’ordine.

Così tutti partecipano in modo equo al gioco. La persona prescelta deve rispondere prima di tutto al quesito Obbligo o Verità? Scegliendo Verità il primo destinato a fare una domanda porrà una domanda al suo amico, di qualsiasi genere, cui questi deve obbligatoriamente rispondere impegnandosi a dire la verità.

L’opzione alternativa è scegliere Obbligo, per cui si è obbligati a compiere un’azione determinata dal gruppo. In questo modo è possibile evitare di essere costretti a dire cose che si desidera tenere celate, si evita questo rischio ma l’azione determinata potrebbe rivelarsi anche più imbarazzante.

Domande Imbarazzanti

Le domande cui si deve rispondere veritieramente sono assolutamente libere, dipende dal grado di cattiveria di chi le pone. Alcune domande possono andare a rivelare magari rapporti nascosti tra una coppia.

Certamente potrebbe rivelarsi imbarazzante come anche dover rispondere a domande attinenti comunque la propria sfera privata. Potrebbe, ad esempio, capitare di dover rispondere alla domanda relativa al primo bacio.

Nulla è se il protagonista è una persona non presente, magari anche sconosciuta al gruppo ma se si tratta di un presente, allora diventa davvero imbarazzante.

Obblighi da Fare

Se vi sono aspetti della tua vita che non intendi rivelare a nessuno, puoi scegliere l’opzione “Obbligo” al posto di Verità. Il gruppo deciderà quale azione devi compiere, in genere comunque imbarazzante o che fa ribrezzo.

E’ obbligatorio compiere tale Obbligo, è un fondamento del Gioco. Ti potrebbe, ad esempio, essere richiesto di fare una telefonata ad un qualsiasi numero facendo richieste assurde, oppure leccare il pavimento o cose di questo genere. Molto gettonato anche il canto del gallo alla finestra aperta.

Obbligo o Verità Domande
Obbligo o Verità Domande

Obbligo o Verità Domande Hot

Gli amici più cattivi possono farti delle domande sulla tua sfera sessuale. Ad esempio, ad una ragazza potrebbe essere richiesto di pronunciarsi rispetto alle caratteristiche sessuali del suo ragazzo, imbarazzante per entrambi.

Altra domanda Hot potrebbe essere relativa alla posizione preferita nell’intimità o alle pratiche sessuali giovanili, prima di pervenire a quelle di coppia o ancora indagare sui gusti sessuali.

Se vuoi assolutamente evitare il rischio di dover rispondere a queste domande ti conviene scegliere senza dubbio Obbligo, per quanto imbarazzante possa rivelarsi, è sempre meglio.

Obblighi Divertenti

La fantasia dei partecipanti ad Obbligo o Verità suggerirà le Domande e gli Obblighi cui il malcapitato si deve sottoporre. Alcuni possono rivelarsi davvero pesanti, imbarazzanti mentre altri sono assolutamente divertenti.

Tra questi abbiamo citato, ad esempio, il canto del gallo alla finestra ma anche bere un caffè salato, vedendo le smorfie che si fanno o costringere a dare un bacio ad una ragazza presente, magari in compagnia del suo fidanzato. Sarà divertente vedere il fumo uscire dalle orecchie di quest’ultimo e l’imbarazzo dei protagonisti, ma è solo un gioco…

Domande Per Obbligo o Verità

Fare ricorso alla fantasia è la cosa più bella che si possa fare. Stimola la creatività e rende anche personalizzabili le domande, costruite apposta per evidenziare sospetti e caratteristiche delle persone cui sono rivolte.

Se proprio la fantasia scarseggia e per rendere sempre nuove ed aggiornate sia le domande che gli obblighi, puoi ricorrere ad un’apposita App che trovi anche sul noto sito di Amazon, scaricabile gratuitamente.

Hai trovato interessante questo articolo? Commentalo subito e seguici su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.