E-Bay Donna Vende il Marito?

E-Bay Donna Vende il Marito?

Sappiamo molto bene come nei siti di e-commerce si trovi davvero di tutto, qualsiasi oggetto cerchi lo puoi trovare. I siti che commercializzano prodotti sul Web sono un’enormità ma la parte del leone la fanno sicuramente Amazon e E-Bay dove non solo puoi trovare di tutto ma hai anche la possibilità di diventare tu stesso venditore approfittando della straordinaria vetrina che questi siti offrono. Per vendere su questi siti devi mettere in conto una percentuale da lasciare ad E-Bay, ad esempio, per il servizio reso. Quello che certamente non ti spetti di trovare, nonostante tutto, è un Marito in Vendita ma è accaduto anche questo.

Come Vendere su E-Bay

Vendere sul sito di E-Bay non è affatto difficile, basta registrarsi come venditore inserendo pochi dati e da subito puoi inserire una proposta di vendita di oggetti di ogni genere.

Devi tenere conto che l’iscrizione e l’inserzione non costano nulla, è gratis ma sulla vendita realizzata E-Bay trattiene una quota come remunerazione per il servizio di “Vetrina” fornito.

Cosa puoi vendere su E-Bay

E-Bay è un sito di e-commerce serio, il suo nome non può essere macchiato da attività anche moralmente dubbie. Su E-Bay puoi vendere qualsiasi oggetto purché non sia chiaramente indecente.

Ciò che vendi su E-Bay non può certamente essere di provenienza illecita, nella vendita dell’oggetto ti assumi la responsabilità di dichiarare che si tratta di merce di tua proprietà; sarebbe troppo facile ottenere il guadagno della vendita proponendo oggetti di natura illecita, frutto di azioni criminose, rubati o frutto di rapine.

Questo avrebbe chiaramente un risvolto penale e E-Bay non è responsabile sotto questo aspetto, ne risponde legalmente, penalmente l’inserzionista.

Vendere il Marito su E-Bay?

Sembra assurdo ma è successo anche questo: una Donna tedesca di Amburgo, una quarantenne, giunta evidentamente alla crisi matrimoniale del settimo anno, classica, ha messo sul sito di e-commerce di E-Bay il proprio Marito.

E’ accaduto a Natale scorso, la Donna ha messo l’inserzione specificando che il ritiro poteva essere anche immediato ma puntualizzando che non erano accettati resi.

La Donna invece di affrontare una regolare separazione ha preferito disfarsi del Marito vendendolo e non si può nemmeno ipotizzare un tentativo di arricchimento visto il prezzo richiesto, solo 18 Euro, perdipiù trattabili.

In realtà l’annuncio è stato ritirato già il giorno successivo ma la Donna nel frattempo ha ricevuto diverse offerte da donne interessate “all’oggetto”. Infine l’ha venduto o ha rinunciato?

E-Bay Donna Vende il Marito?

Prezzo troppo basso?

Certo 18 Euro trattabili appare un prezzo anche troppo basso, pochi centesimi al chilo, se vogliamo considerare il marito solo come un pezzo di carne, un prezzo umiliante che si aggiunge all’umiliazione della “vendita”.

Non è dato sapere se il ritiro dell’annuncio sia frutto di una riconciliazione o se per altri motivi, resta il fatto eclatante che ha stupito più persone e che ha generato in molti anche l’ipotesi della classica Fake, invece si è realmente verificata.

E’ sempre buona norma sentire entrambe le campane, sapere il punto di vista del Marito ma questo non è stato possibile. Sarebbe curioso sapere da questa parte a quanto, ipoteticamente, il marito avrebbe messo in vendita la Moglie e sarebbe anche curioso avere il dato del numero di offerte da parte di potenziali acquirenti interessati alla Donna.

Hai gradito questo articolo? Commentalo subito, hai mai pensato di vendere il tuo Partner. Seguici comunque su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.