Calendario Cinese

DiLea

Calendario Cinese

Calendario Cinese – I cinesi impiegano due tipi di calendari: quello solare e quello lunare. Il primo tipo è molto simile a quello nostro, occidentale, mentre il secondo tipo di calendario è quello tradizionale della Cina. A differenza del calendario occidentale, quello cinese viene chiamato persino “calendario della campagna“, quello solare invece prende il nome di “yangli“. Scopriamo qualcosa di più!

Come ti dicevo pocanzi la popolazione cinese vanta di un proprio calendario, differente da quello nostro. E, seppure in Cina venga maggiormente utilizzato il calendario lunare, negli ultimi anni la popolazione si è parecchio avvicinata a quello solare, tanto che è stato introdotto il nostro Capodanno.

Dunque, al giorno d’oggi i cinesi possono scegliere se festeggiare il loro compleanno secondo la tradizione solare o rispettando quella lunare. Il calendario cinese, però, non è considerato soltanto lunare ma in parte anche solare, perché sono presenti alcune date che seguono l’andamento del sole e non solo della luna.

Inizialmente, nel calendario cinese erano presenti soltanto due stagioni: quella primaverile e quella autunnale, in seguito però sono state suddivise e attualmente sono presenti quattro stagioni: primavera, estate, autunno e inverno. Il calendario cinese, inoltre, presenta anni bisestili che possono avere 383 o 384 giorni, e in questo caso l’anno bisestile viene chiamato runnian. Solo alcuni dei mesi del calendario però si possono ripetere, tranne gennaio e dicembre, ovvero il primo e l’ultimo mese.

Per specificare al meglio quale dei mesi può ripetersi, è necessario fare dei calcoli non proprio semplici, che si basano sul cambiamento delle caratteristiche delle stagioni, in base ai 24 jieqi. Ogni jieqi ha una durata di due settimane all’incirca e riesce a determinare con precisione il meteo e la temperatura che si presentano durante l’anno attuale.

Dunque, anche il calendario cinese si caratterizza da 12 mesi, ma non tutti sanno che questi mesi corrispondono ai 12 segni zodiacali cinesi. Ciò vuol dire che, a differenza del calendario solare, quello cinese non si basa soltanto sull’anno ma ci sono persino delle sotto categorie che sono legate al mese di nascita. Ogni anno inizia con il simbolo del topo, mentre i mesi con il segno della tigre. Scopriamone di più!

Calendario Cinese Animali

Il calendario cinese, noto anche con il nome di Sheng Xiao, si basa su 12 anni ciclici, ciò significa che gli anni del cielo sono associati a un animale. Gli animali che definiscono il calendario cinese sono differenti: topo, bue, tigre, coniglio, drago, serpente, cavallo, capra, scimmia, gallo, cane e maiale. La ciclicità di ogni segno deve essere calcolata sul calendario tradizionale cinese, quello lunare.

Per quale motivo sono stati scelti questi animali? Dunque, i dodici animali sono stati volutamente selezionati in seguito a precisi controlli. Gli animali appartenenti allo zodiaco, dunque, sono associati alla vita di tutti i giorni degli antichi cinesi, e possono persino avere un significato rappresentativo relativo alla fortuna. Per di più, alcuni di questi tra cui il cavallo, il bue, il maiale, il gallo, il cane e la capra, sono solo alcuni degli animali allevati dai cinesi nella loro patria.

Gli altri animali presenti nel calendario cinese, tra cui il topo, la tigre, il drago, il coniglio e la scimmia, sono quelli più apprezzati dai cinesi. Ad esempio, il drago rappresenta la buona fortuna e il potere. Ti stai chiedendo per quale motivo i 12 animali del calendario cinese siano stati scelti in un ordine ben preciso? Per via del Principio dello Yin e dello Yang.

Ogni animale, inoltre, si caratterizza da un significato rappresentativo, attribuito dalle antiche popolazioni cinesi. Per calcolare il proprio segno zodiacale cinese, è opportuno basarsi sul proprio anno di nascita. Tuttavia, i soggetti che sono nati tra gennaio e febbraio, devono prestare molta attenzione al Capodanno Cinese poiché questo si sposta tra il 21 di gennaio e il 20 di febbraio.

Calendario Cinese Funziona?

Sai che tramite alcuni calcoli che si possono effettuare con il calendario cinese è possibile conoscere anticipatamente il sesso del bambino? Infatti, al giorno d’oggi moltissime sono le neo mamme che curiose di conoscere il sesso del piccolo che hanno concepito, si affidano al calendario cinese. Ma funziona davvero questo metodo?

Per prima cosa, affermiamo subito che si tratta di un metodo antico, e il suo funzionamento non è difficilissimo, ma si fonda sulla teoria su cui il sesso del nascituro dipenda da due fattori determinanti: l’età della madre e il mese del concepimento. Dunque, incrociando questi due dati, è possibile conoscere anticipatamente il sesso del nascituro. Ma funziona veramente questo metodo per scegliere il sesso del bambino? A tal riguardo, però, ci sono teorie differenti, infatti, c’è chi ritiene che funzioni al 70% e chi ritiene che riesca ad indovinare il sesso del bambino al 90%, ma c’è anche chi non si fida di questo metodo, ritenendo inaffidabile.

In buona sostanza, non si tratta di un metodo con basi scientifiche ma empiriche. La scienza, dunque, lo ritiene un metodo assolutamente inaffidabile, perché rivela che è il padre a determinare il sesso del bambino e non la madre. Al di là della verità, credo possa essere divertente per una coppia giocare più spesso per testarne l’efficacia.

Calendario Cinese Segni Zodiacali

L’oroscopo cinese unisce tra di loro i segni a seconda dell’anno di nascita che di conseguenza viene associato a una specifica sequenza temporale che dipende solamente dai movimenti che la luna compie in un determinato anno, dunque, per tal motivo lo conosciamo con il nome di calendario lunare. Devi sapere anche che per i cinesi, l’animale che padroneggia l’anno di nascita, esercita una determinata influenza sul carattere di un soggetto.

L’oroscopo cinese, dunque, si rivela un valido strumento per conoscere meglio se stessi e le persone che ci circondano. Di fatti, si basa sull’unione della propria data di nascita, i movimenti compiuti dalla luna e su determinati calcoli dei cicli annuali. Scopriamo a quale animale corrispondiamo.

Topo

  • Anno – 1900, 1912, 1924, 1936, 1948, 1960, 1972, 1984, 1996, 2008;

Bufalo

  • Anno – 1901, 1913, 1925, 1937, 1949, 1961, 1973, 1985, 1997, 2009;

Tigre

  • Anno – 1902, 1914, 1926, 1938, 1950, 1962, 1974, 1986, 1998, 2010;

Coniglio

  • Anno – 1903, 1915, 1927, 1939, 1951, 1963, 1975, 1987, 1999, 2011;

Drago

  • Anno – 1904, 1916, 1928, 1940, 1952, 1964, 1976, 1988, 2000, 2012;

Serpente

  • Anno – 1905, 1917, 1929, 1941, 1953, 1965, 1977, 1989, 2001, 2013;

Cavallo

  • Anno – 1906, 1918, 1930, 1942, 1954, 1966, 1978, 1990, 2002, 2014;

Capra

  • Anno – 1907, 1919, 1931, 1943, 1955, 1967, 1979, 1991, 2003, 2015;

Scimmia

  • Anno – 1908, 1920, 1932, 1944, 1956, 1968, 1980, 1992, 2004, 2016;

Gallo

  • Anno – 1909, 1921, 1933, 1945, 1957, 1969, 1981, 1993, 2005, 2017;

Cane

  • Anno – 1910, 1922, 1934, 1944, 1958, 1970, 1982, 1994, 2006, 2018;

Maiale

  • Anno – 1911, 1923, 1935, 1945, 1959, 1971, 1983, 1995, 2007, 2019.

Animale Cinese = Segno Zodiacale

Topo = Sagittario

Bufalo = Capricorno

Tigre = Acquario

Coniglio = Pesci

Drago = Ariete

Serpente = Toro

Cavallo = Gemelli

Capra = Cancro

Scimmia = Leone

Gallo = Vergine

Cane = Bilancia

Maiale = Scorpione.

Info sull'autore

Lea editor

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.