Trovare la ragazza giusta

DiMartina

Trovare la ragazza giusta

Valeria e Pamela sono due ragazze di trent'anni, entrambe dichiaratamente omosessuali, che hanno diverse difficoltà ad integrarsi nella comunità dopo il loro coming out.
 Ma grazie al web, le due giovani sono riuscite a trovare una persona con la quale divertirsi e stare assieme.

Due ragazze tristi

Tristi ed emarginate: è questo il destino comune che ha permesso a Valeria e Pamela, entrambe trentenni, di potersi conoscere.

Dopo la loro dichiarazione di essere attratte dalle donne, le due hanno perso gran parte delle amiche, spaventate da questa notizia.

Stanca di dover vivere una vita solitaria a causa della loro condizione sessuale, Pamela decise quindi di sfruttare al massimo il web ed in particolar modo il portale di Shelove.it, dedicato interamente alle donne omosessuali.

Il caso ha voluto che anche Valeria utilizzasse lo stesso portale e che iniziasse a parlare proprio con Pamela.
Le due, conoscendosi sul web, hanno iniziato a dialogare dei loro diversi problemi, diventando sempre più amiche.

Dal virtuale al reale

Passarono i giorni e le due ragazze diventarono maggiormente intime: la vergogna era completamente assente ed anzi, la complicità tra le due aumentava col passare del tempo.
Ci furono tantissimi argomenti che vennero affrontate dalle due giovani ragazze, le quali riuscirono a creare una particolare alchimia virtuale.

Dopo diverse foto ed essersi scambiate il numero di cellulare, le due ragazze fecero diverse sessioni di video chat, che vide protagonista anche tantissimo sesso virtuale.
Le due sentivano di essere anime affini, unite da un destino molto simile e proprio per questo motivo, le due ragazze decisero di incontrarsi dal vivo, evitando altre perdite di tempo.

Un incontro tutto rosa

L’incontro tra le due ragazze fu praticamente fenomenale: le due non riuscivano a creare di essere identiche alle foto che si erano scambiate.
Molte volte le due avevano ottenuto il classico due di picche, con sorprese poco gradite.

Le due passarono tutta la sera a parlare della loro vita e delle loro vicende private, senza tralasciare alcun dettaglio: il caso volle che le due ragazze abitassero a poche decine di minuti di distanza, cosa che permise ad entrambe di poter riuscire a vivere delle emozioni uniche durante il loro primo incontro.

La sera estiva trascorse in maniera allegra, con le due che passeggiarono in riva al mare mano nella mano, senza alcun tipo di problema e soprattutto senza badare ovviamente agli sguardi poco piacevoli delle persone.

E col sole che tramontava, le due ragazze si scambiarono un tenero bacio di fronte alle diverse persone presenti al mare, dimostrando che i sentimenti riescono a sconfiggere ogni tipo di pregiudizio e che il web rappresenta un’arma incredibile da sfruttare per conoscere altre donne nella stessa situazione della propria.

Info sull'autore

Martina editor

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.