Come far squirtare una donna

DiMaria

Come far squirtare una donna

Prima della pratica è importante conoscere la teoria

 

Quando si desidera fortemente una donna è normale farle provare tutte le emozioni positive che si possano provare grazie al sesso per ottenere così una soddisfazione più completa per lei.

Dunque è normale desiderare anche di fare godere la propria donna e portarla anche al punto di squirtare oppure a farle avere un’eiaculazione femminile usando un gergo scientifico.

Prima però di mettere in pratica tutto quello che ha nella propria, ogni uomo dovrebbe instaurare un dialogo con la donna di turno e cercare a capire se lei è effettivamente pronta a lasciarsi andare in un gesto così intimo. Solo quando una donna è completamente priva di ogni freno inibitorio è capace di raggiungere lo squirt.

Per arrivare a ciò l’uomo, una volta ottenuta la complicità della partner, deve conoscere a fondo l’anatomia dell’organo femminile. Anche se tutte le donne possono apparentemente essere uguali, ognuna ha i suoi punti più sensibili che si possono capire solo mediante approcci intimi che consistono nei preliminari.

Essi permettono appunto di approfondire la conoscenza, di far salire l’eccitazione e soprattutto possono donare alla donna un primo orgasmo.

 

Come far raggiungere lo squirt ad una donna

 

Come tutti sanno, far squirtare una donna non è semplice e non tutti ci riescono. Saperlo fare deve essere una dote dell’uomo ma anche la donna deve metterci del suo. In ogni rapporto sessuale le donne possono provare più orgasmi, anzi per arrivare allo squirt ciò sembrerebbe quasi necessario.

Gli orgasmi fondamentali sono quattro uno clitorideo da avere durante i preliminari, il secondo ed il terzo vaginali provocati uno dalla stimolazione del punto G e l’altro del deep spot per arrivare ad ottenere così finalmente il quarto orgasmo che coincide con lo squirt.

Per far si che possa squirtare però è importante per la donna sentirsi totalmente libera di esprimersi e manifestare il suo godimento perché in quel momento lei avverte la sensazione come se dovesse andare in bagno.

Info sull'autore

Maria editor

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.